martedì , 2 settembre 2014
Ti trovi qui: Home - Qualificazioni - Qualificazioni Mondiali: sono sette le teste di serie

Qualificazioni Mondiali: sono sette le teste di serie

qualificazioni-mondiali-2014L’Uruguay supera l’Argentina con il risultato di 3-2, senza Messi. Ai playoff lo spareggio con  la Giordania.
La Colombia sconfigge con il risultato di 2-1 il Paraguay.
Nei Mondiali 2014 quindi, l’Argentina, la Colombia, il Brasile, Cile ed Ecuador si qualificano alla fase finale dei campionati mondiali di calcio.

La squadra uruguayana ha battuto l’Argentina 3-2, ciò  non ha permesso alla Nazionale di guadagnare l’accesso diretto ai Mondiali.
Chi pensa che sarà una partita facile si sbaglia – dice il tecnico Tabarez – il futuro non è scritto”.
L’Uruguay ha superato l’avversario con le reti di Cristian Rodriguez, Suarez, che ha trasformato in rete un rigore e Cavani.
L’Albiceleste, priva di Messi e con Icardi al debutto, ha realizzato una doppietta di Maxi Rodriguez, con la quale forse riuscirà a conquistare un posto per disputare il terzo mondiale.
L’Argentina ha raggiunto 32 punti, l’Uruguay è al quinto posto con 25 punti, l‘Ecuador arriva a 25 punti, sconfitto 2-1 in Cile, accede ai Mondiali per la migliore differenza reti.
I cileni hanno così il pass pur essendo terzi con 28punti, con le reti dell’ex Udinese, Sanchez e  Medel.
Quindi Cile, Ecuador e Honduras si qualificano direttamente ai Mondiali di calcio del 2014 in Brasile.
Sono  sette le ‘teste di serie’, Brasile, Spagna, Argentina, Germania, Belgio, Svizzera e Colombia.

Add to Flipboard Magazine.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>