giovedì , 2 ottobre 2014
Ti trovi qui: Home - Curiosità - Cavani: da piccolo sognavo di giocare in Spagna

Cavani: da piccolo sognavo di giocare in Spagna

Cavani da piccolo sognavo di giocare in SpagnaArchiviato il problema dell’allenatore i tifosi del Napoli debbono affrontare  un altro cruciale problema, il futuro di Edison Cavani.

Dall’Uruguay, il Matador dichiara che è orgoglioso di vestire la maglia del Napoli, ma il suo sogno da piccolo era quello di giocare in Spagna, in squadre come il Real Madrid o il Barcellona. Parole che sembrano delineare il futuro di Edison, che presto potrebbe fare la valigia destinazione Spagna per il dispiacere dei tanti tifosi del Napoli e anche del nuovo allenatore che sembra abbia già sentito Cavani per sapere quali sono le sue intenzioni per il prossimo campionato.

Intanto Rafa Benitez, sta già pensando a quali giocatori far approdare all’ombra del Vesuvio nel caso in cui Cavani dovesse prendere il volo per Madrid o altra destinazione europea. All’attaccante uruguaiano non è interessato solo il Real Madrid, ma anche il Psg, il Chelsea e il City che ha già presentato a De Laurentiis un’offerta economica con anche l’eventuale cessione di Dzeko.

Per il momento Edison è ancora un calciatore del Napoli, ma i tifosi dovranno attendere ancora molto per sapere se la prossima stagione vestirà ancora la maglia azzurra.

Add to Flipboard Magazine.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>